Mini pedestrian warning system, il pedone è salvo

Il pedestrian warning system con funzione frenante per la città si attiva tra i 10 e i 60 km/h. Grazie a una telecamera installata sul parabrezza analizza le immagini e avverte il conducente in caso di situazioni che presentino un rischio di collisione con un pedone.

337_MINIPEDESTRIAN2FILEminimizer

Mini ha presentato il pedestrian warning system con funzione frenante per la città, includendolo delle dotazioni speciali. Nell’opzione Driving Assistant, disponibile per tutte le varianti di modello della 3 porte e della 5 porte, il sistema è combinato con l’active cruise control, l’high beam assistant, il rilevatore della segnaletica stradale e il collision warning con funzione frenante in città. La diversità di funzioni rende il Driving Assistant un’opzione particolarmente interessante, in quanto aumenta notevolmente il comfort e la sicurezza di guida.

Il pedestrian warning system con funzione frenante per la città, insignito con il premio EuroNcap, si attiva nell’ambito di un range di velocità compreso tra 10 e 60 km/h. Grazie a una telecamera installata sul parabrezza, nell’area dello specchietto retrovisore, il sistema analizza le immagini e avverte il conducente in caso di situazioni che presentino un rischio di collisione con un pedone. Al conducente viene inizialmente fornita un’indicazione visiva sotto forma di simbolo grafico sul cruscotto, mentre un secondo avviso comprende un segnale acustico con lo scopo di sollecitare una reazione.

Allo stesso tempo viene avviata una manovra del freno automatico con una forza di decelerazione media. Già da solo, questo elemento riduce notevolmente il rischio di collisione. Il conducente, inoltre, avverte l’effetto frenante iniziale, inequivocabile indicazione che induce all’azione e contribuisce notevolmente alla prevenzione degli incidenti.