Geilo (Norvegia) – La Mitsubishi Eclipse Cross è una delle novità più stuzzicanti di questo inizio 2018. Un Suv-Coupé che si vuole distinguere dalla massa di Suv spesso troppo simili tra loro, ma soprattutto un modello nel quale la Casa giapponese ha concentrato tutto il meglio della propria esperienza in tema di trazione integrale. Per metterla alla prova, ma soprattutto per mettere alla prova il sistema Super All Wheel Control di Mitsubishi, siamo volati fino alla fredda Norvegia per un test su neve e ghiaccio.

Chi sceglie Mitsubishi probabilmente lo fa perché sa di affidarsi a un brand con tanta esperienza quanto a trazione integrale. Un’esperienza maturata anche e soprattutto nel motorsport. Come non ricordare la mitica Mitsubishi Lancer più volte campionessa nei rally con 5 titoli WRC in bacheca? Era forte della tecnologia All Wheel Control, un sistema nato nel 1987 e negli anni sviluppato e adattato a seconda dei modelli.

Back
Next

Come funziona l’S-AWC

Mitsubishi S-AWC

Sulla Eclipse Cross (qui tutte le info sul Suv-Coupé) c’è l’ultima evoluzione del concetto di trazione integrale secondo Mitsubishi, ovvero il Super All Wheel Control. Il suo funzionamento è affidato a quattro differenti sistemi, che collaborano per garantire sempre la massima trazione e soprattutto per offrire la massima sicurezza alla guida. Qui sopra potete vedere un grafico. In pratica, la trazione integrale ripartisce la coppia tra anteriore e posteriore in base alle necessità dettate dalle condizioni di aderenza, dal raggio di sterzata e da quanto gas si sta dando. Il controllo attivo dell’imbardata (Ayc) agisce sui freni per tenere in assetto la vettura, mentre gli altri sistemi (Abs con Tcl e Asc) provvedono a migliorare la guidabilità nelle condizioni particolarmente difficili. Sulla Eclipse Cross la ripartizione della coppia motrice, nella modalità base di guida “Auto”, è di 80%-20% fino a un massimo di 55%-45%.

Per adattarsi a più estreme condizioni di guida è sufficiente scegliere tra una delle altre due modalità di guida disponibili: “Snow” e “Gravel”, due impostazioni specifiche sviluppate per fondi innevati/ghiacciati e terreni particolarmente dissestati. In modalità “Snow” la coppia motrice diventa di base 70% all’anteriore e 30% al posteriore, fino a un massimo di 40%-60%; in “Gravel” di base 80%-20% fino a 45%-55%.

Mitsubishi S-AWC

Back
Next
REVIEW OVERVIEW
Design
7,5
Posto Guida
8
Plancia e Comandi
7
Infotainment
8
Finiture
7,5
Equipaggiamento
8
Comfort
8,5
Motore
8
Cambio
7,5
Freni
8,5
Stabilità
9
SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.