Tilbrook – Mark Webber ha rinnovato il suo contratto con il team Red Bull Racing anche per il 2009.
<<Sono molto contento di aver firmato per un altro anno con la Red Bull Racing così presto in questa stagione – ha commentato l’australiano – Già da metà dell’anno scorso mi é apparso chiaro di andare molto d’accordo con il team, ho giocato il mio ruolo nel suo sviluppo e l’ho aiutato a progredire. Finora quest’anno la nostra affidabilità é migliorata e ciò ci ha permesso di migliorare le nostre prestazioni. I progressi che il team ha fatto negli ultimi 10 mesi sono stati eccellenti e non vedo l’ora di continuare questa stagione. Correre per il team Red Bull Racing anche nel 2009 è stata una decisione facile per me, dal momento che mi sento parte del team. E’ molto difficile prevedere come andranno le squadre tra 12 mesi, ma abbiamo persone intelligenti qui, un team stabile e credo che nel 2009 saremo in una forma ancora migliore, quando le regole tecniche subiranno un grosso cambiamento>>.
Christian Horner, boss del team, dal canto suo si è detto soddisfatto di avere mantenuto in essere in contratto con Webber ed ha aggiunto: <<Ad inizio stagione entrambe le parti hanno espresso il desiderio di lavorare insieme quindi è stata una trattativa facile e breve che ha portato all’estensione dell’accordo. Mark ha guidato in modo fantastico quest’anno. Ha davvero dimostrato di essere un pilota di classe mondiale e quest’anno il team è stato in grado di dargli gli strumenti per dimostrarlo. Mentre tutti i nostri sforzi sono concentrati nel consolidamento della nostra quarta posizione nel campionato costruttori, il prossimo passo che ci aspetta è sfidare i top team e credo che Mark sia assolutamente il tipo giusto da avere al volante per aiutarci a raggiungere quest’obiettivo>>. (ore 10:00)