Montezemolo ai suoi: fuori gli attributi

Montezemolo ai suoi: fuori gli attributi



Maranello – Comprensibilmente stizzita la reazione del presidente della Ferrari Luca di Montezemolo alla debacle della Ferrari ieri a Hockenheim che ha apostrofato duramente i suoi uomini dopo avere presieduto la consueto riunione con i tecnici della Ferrari, a Maranello, per l’analisi della gara in cui le rosse hanno rimediato appena un terzo posto con Felipe Massa e un sesto con Kimi Raikkonen.
«Ora tiriamo fuori gli attributi – ha detto Luca di Montezemolo – perché dobbiamo capire come è stato possibile che in Germania siamo stati così lenti come non era mai successo quest’anno».  Montezemolo, che peraltro si è detto fiducioso per le qualità di una squadra che ha saputo affrontare momenti anche più difficili, venendone fuori al meglio, ha voluto essere presente al momento tecnico molto importante, visto un calo di prestazioni delle F.2008 assolutamente inspiegabile: infatti il tema al centro del debriefing è stato il tentativo di comprendere come mai il passo di gara delle rosse non fosse mai stato non solo adeguato alle aspettative, ma nemmeno vicino ai tempi fatti registrare soprattutto nelle prove libere del venerdì dalla macchina di Massa. (ore 16:10)

NO COMMENTS

Leave a Reply