Valencia – Giancarlo Fisichella nonostante s’impegni al massimo ad ogni gara, non riesce a superare il gap con i piloti rivali ed è oggetto, fra l’altro, di numerose critiche nonostante riesca ad andare puntualmente più veloce del suo compagno di squadra Adrian Sutil: <<Ovviamente sono convinto che si sbagliano – ha detto Fisico piuttosto amareggiato – ma non sono in grado di mostrarlo. Semplicemente la vettura non è abbastanza veloce e questo rende le cose difficili. Non posso fare molto di più di quanto non stia già facendo. Se centrassi i punti una volta, sarei molto soddisfatto. Ovviamente è difficile correre dietro. E’ solo una cosa mentale. Ma per ora accetto che la situazione è questa>>.
Giancarlo dovrebbe aver fatto quanto basta per assicurarsi un volante anche nel 2009, ma andrà comunque alla ricerca di un buon risultato nelle ultime sette corse stagionali.  (ore 13:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply