Spa? Il miglior circuito nel calendario. Non ha dubbi il pilota della Ferrari, Felipe Massa, nel descrivere la pista che domenica ospiterà la 13ma prova del Mondiale di Formula 1. Una prova fondamentale per il team Ferrari, che proprio domenica potrà testare l’affidabilità dell’autovettura, specie per quanto riguarda il motore.
Tuttavia – ammette il pilota – il mio lavoro durante questa settimana è stato dedicato esclusivamente alla preparazione del Gran Premio d’Italia, senza provare nulla di specifico per Spa. “Abbiamo fatto tanti chilometri, – continua Massa – il che è stato importante sotto il profilo dell’affidabilità, soprattutto per quanto riguarda il motore. L’anno scorso arrivai secondo e, in passato, ricordo di aver ottenuto il quarto posto quando guidavo per la Sauber. Come molti miei colleghi, penso che questo sia il miglior circuito nel calendario. Amo il tracciato e sono contento di correrci. Mi ricordo bene della corsa del 2007: avevamo una macchina molto competitiva e riuscimmo a fare una bella doppietta. Spero di poter ripetere quella prestazione e di avere una macchina capace di stare davanti alle McLaren. Spero anche di stare davanti al mio compagno di squadra: Kimi è sempre andato forte a Spa, non soltanto in Formula 1 ma anche nelle categorie inferiori, e ha vinto le ultime tre gare di fila. Non sarà quindi facile batterlo e non vedo l’ora di confrontarmi con lui. La F2008 dovrebbe essere competitiva e il nostro obiettivo deve essere quello di portare a casa il massimo dei punti per la squadra”.