Singapore – Non gli resta che gettare la spugna… Dopo l’opaca e fallimentare prestazione di ieri a Singapore, Kimi Raikkonen non può che rassegnarsi all’idea di dovere lasciare il trono iridato a fine stagione.
<<La mia situazione era già compromessa; quanto accaduto adesso non cambia molto le cose, anche se prima di questo appuntamento rimaneva una piccola possibilità>>. (ore 10:15)