Londra – In Inghilterra è già Lewismania, con la nazione ai piedi del suo nuovo eroe, che ha festeggiato il titolo – strappato a Felipe Massa all’ultima curva del circuito brasiliano di Interlagos – avvolto nella Union Jack.
Hamilton diventa “Lionheart Lewis” sul “Daily Express”, grazie a un “final lap drama” che nessuno (lui per primo) dimenticherà mai. Tanto che il “Daily Star” titola un inequivocabile “I didn’t know I’d won it” (ovvero, “non sapevo di aver vinto”) sotto la testata principale che saluta “Lewis Champion”, mentre il “Daily Mail” e “Times” parlano di “lap of the gods”, prendendo a prestito una canzone dei Queen per spiegare l’ultimo, drammatico giro che ha laureato Hamilton “World Champion”, come recita a tutta pagina anche il “Daily Telegraph”, che parla di una nuova “era Hamilton”, al pari del “Guardian”, e dà spazio alla previsione degli esperti di pubbliche relazioni, secondo i quali il pilota inglese diventerà più grande di David Beckham e più ricco di Michael Schumacher, tanto che il “Daily Mail” già lo chiama “l’uomo da 100 milioni di sterline” e il “Daily Star” ipotizza un futuro da “mister miliardo”.
Non mancano i tabloid che rilevano quanto poco ci sia mancato per passare dalla gioia del primo titolo vinto al dramma del secondo perso.
“The Independent” parlando di “final corner”, mentre “Sun” e “Daily Mirror” usano lo stesso titolo, “Phew, Lew”, ad indicare lo scampato pericolo, e pure la stessa foto, ovvero quella di Lewis abbracciato al padre Anthony, anche se il secondo apre poi il giornale con l’immagine della bella Nicole che bacia “Lew Beauty” Hamilton. E, come scrive il “Daily Sport”, la ragazza ha davvero tutti i motivi per essere felice, visto che adesso potrà finalmente “consumare” il suo rapporto con il fidanzato e celebrare così nella maniera giusta il trionfo, dopo il periodo di “magra” che il pilota si era autoimposto per non perdere la concentrazione in vista dell’ultimo Gran Premio. A festeggiare, però, non è solo il clan Hamilton, ma anche quello scommettitore di Peterborough che, come raccontano “Daily Mail” e “Daily Star”, ha intascato 125.000 sterline (oltre 158.000 euro) per una scommessa fatta dieci anni fa, quando aveva predetto che l’allora tredicenne Lewis Hamilton sarebbe diventato campione del mondo di F1 prima dei 25 anni. E così è stato.  (ore 15:39)