Montreal – La cavalcata delle Valkirie. Musica Mercedes, date le circostanze. Il week end del Gran Premio del Canada si è aperto dove si era chiuso il Gran Premio di Turchia. Solo che quì non c’è solo una McLaren Mercedes in testa, quella di Jensoin Button con 1’18″127, a conclusione delle libere 1 ma a seguire ci sono altri tre motori Mercedes. Con la sorpresa Schumacher secondo ad appena 153 millesimi con la MercedesGP, terzo Hamilton con la McLaren Mercedes vincitrice ad Istanbul a 225 millesimi, quarto Robserg con la MercedesGP n.4 a 229.
Il primato di Button si è concretizzato grazie al crono del terzo e conclusivo tratto dove il campione del mondo ha spiccato 30″9 contro il 31″2 di Schumi, il 31″ netto di Hamilton e il 31″1 di Rosberg. Nel T1 dei quattro il più veloce è stato Schumacher con 21″8 mentre nel T3 il poker Mercedes ha fermato il cronometro sullo stesso tempo di 25″1.
Tempo eguagliato dalla Red Bull Renault di Vettel, quinto a 422 millesimi da Button, il quale però con il 22″ del T1 e il 31″2 del T3 non ha saputo annullare il gappo dagli altri. Sesto posto per la Renault di Robert Kubica a 535 millesimi da Jenson e settimo per la Ferrari di Fernando Alonso che ha quasi sommatgo 1 secondo di ritardo, per l’esattezza 599 millesimi. L’altro Ferrarista Felipe Massa si è fatto mettere dietro dalla Force India Mercedes di Liuzzi, dalle Williams Cosworth di Hulkenberg e Barrichello e dall’altra Force India Mercedes di Sutil. Il brasiliano, dodicesimo, si è preso da Button 1″384.
Il leader della classifica piloti Mark Webber e la sua Red Bull Renault sono stati confinati al quattordicesimo posto a 1″482 dalla McLaren di testa. (ore 18:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply