GP SPAGNA. E’ il turno di Jenson Button

GP SPAGNA. E’ il turno di Jenson Button

Mas las Morenta –  Con tutto il sole che ha inondato la pista che sia stato un abbaglio? La Ferrari di stamane in testa con Fernando Alonso è scomparsa nel pomeriggio. Nessuno l’ha vista. Speriamo si tratti di una scomparsa momentanea. Il tempo più veloce nelle libere 2 lo ha fatto Jenson Button con la McLaren Mercedes, avendo limato di 1″031 il crono di stamane di Fernando Alonso, il quale da parte sua non è stato in grado neanche di ripeterlo ma di peggiorarlo  di 170 millesimi ed è finito 14mo a 1″201 da Button preceduto dall’altra Ferrari di Felipe Massa il quale da parte sua pur avendo ritoccato di 1″015 il tempo di stamane in quanto a distacco ha mantenuto lo stesso 1″019, anzi dipiù, che aveva accusato nella prima frazione. 1’23”399 il crono di Jenson Button.
Sebastian Vettel secondo stamane, secondo anche nel pomeriggio a 164 millesimi da Button con la Red Bull Renault che continua a dimostrarsi a buoni livelli. Terzo tempo per Nico Rosberg e la Mercedes a 374 millesimi da Button mentre Lewis Hamilton dopo la mattinata impiegata a fare vari esperimenti nel pomeriggio non è riuscito ad interpretare al meglio la sua McLaren Mercedes ed ha chiuso al quarto posto a 510 millesimi dal compagno di squadra.
La Lotus Renault è sempre lì a cogliere l’attimo buono. Kimi Raikkonen ha chiuso la sessione al quinto posto (+519 millesimi) e Romain Grosjean gli è arrivato vicinissimo, sesto a 565 millesimi dalla vetta.
Problemi evidenti come stamane per Mark Webber. L’australiano si è fermato al settimo posto con la sua Red Bull Renault, +666 millesimi da Button,  ed ha preceduto Michael Schumacher, ottavo con la Mercedes, +681, Kamui Kobayashi, nono con la Sauber Ferrari, +815, e Nico Hulknberg il quale con la Force India Mercedes ha completato la top ten, +966 millesimi da Button.
Secondo gli esperti il sole avrebbe esaurito i suoi impegni per il weekend con gli straordinari di oggi. Domani le condizioni atmosferiche dovrebbero cambiare. Prevista pioggia. Come e quando non si sa. Comunque il lavoro di oggi sarebbe fine a se stesso e casomai proprio quello delle libere 3 potrebbe essere propedeutico per le qualifiche e la gara. (ore 15:45)

NO COMMENTS

Leave a Reply