Greater Noida – L’ultimo test prima delle qualifiche è stato ancora, e più nettamente, favorevole, a Sebastian Vettel. Il pilota della Red ha confermato la leadership nelle prove libere concludendo il terzo appuntamento col tempo di 1’25″842. Un diktat per tutti gli altri rimasti schiavi dell’1’26”.
Fernando Alonso, al contrario, è uscito male da quest’ultima prova. Dopo i due terzi posti nelle prime libere stamane la Ferrari dello spagnolo è stata respinta al settimo posto a di distacco. E’ stata preceduta dall’altra Red Bull, dalle due McLaren, da una Lotus e da una Williams. Ovvero: Jenson Button secondo a 192 da Vettel, Mark Webber terzo a 266, Lewis Hamilton quarto a 309, Kimi Raikkonen quinto a 367e Bruno Senna quinto 372.
Ancora male Felipe Massa finito fuori dalla top ten, 11mo a più di 8 decimi da Vettel. Il brasiliano a rischio Q3 è stato preceduto dal solito Nico Hulkenberg, ottavo con la Force India (+689 millesimi), Michael Schumacher, nono con la Mercedes (+810), e Romain Grosjean, decimo con la Lotus (+822). Per Massa i pericoli arriveranno anche da Pastor Maldonado, 12mo con la Williams, Sergio Perez, 13mo con la Sauber, e Nico Rosberg, 15mo con la Mercedes.

NO COMMENTS

Leave a Reply