Kuala Lumpur – Girala come vuoi sempre frittata Lotus è. Sull'asciutto, sul bagnato, sull'umido, sul passo gara Kimi Raikkonen oggi pomeriggio è stato in superabile. In tre lo hanno braccato sul giro veloce ma Iceman ha messo tutti d'accordo con 1'36"569, migliore prestazione di giornata (stamane Webber 1'36"935).
I tre che si sono accomodati dietro di lui: nella poltrona n.2 Sebastian Vettel con la Red Bull seppure a 19 millesimi, nella poltrona n.3 Felipe Massa con la Ferrari a 92 millesimi, nella poltrona n. 4 l'altra Ferrari di Fernando Alonso a 416 millesimi.
Il leader della mattina Mark Webber nel pomeriggio è scivolato al quinto posto, primo di otto piloti nel range di 1'37". L'australiano ha registrato un ritardo di 457 millesimi da Raikkonen. La Lotus di Romain Grosjean che evidentemente non ha le stesse qualità (ma lo stesso non è il pilota) di quella del compagno di squadra si è migliorata rispetto a stamane e dal decimo è ascesa al sesto posto con un ritardo di 637 millesimi.
Arranca la Mercedes che non sembra avere risolto il problema consumo gomme dell'anno scorso. Comunque ancora Nico Rosberg meglio di Lewis Hamilton. Il tedesco settimo a 879 millesimi da Raikkonen, l'inglese nono (come stamane) a 1"0053.
Sempre in evidenza la Force India anche se la monoposto di Adrian Sutil è stata ferma al box ed è stato smontato per verifiche il gruppo trasmissione. Il tedesco ha però avuto il tempo di andare a prendere il decimo posto (+1"219) mentre il suo compagno di squadra Paul di Resta ha occupato l'ottava posizione (+1"002).
Inquietante il "caso" McLaren. Sull'asciutto confronto deprimente con le altre major del campionato: Sergio Pérez 11mo a 1"269, Jenson Button 12mo a 1"296. Il sorriso è tornato nelle fasi pioggia e poi umido. Le due monoposto hanno dimostrato un passo gara da podio. Dovesse piovere le sorprese non saranno poche.
Anche perché le stesse qualità ha dimostrato la Sauber sia con Esteban Gutiérrez sia con Nico Hulkenberg. Sicché lo zoccolo della concorrenza si allarga notevolmente.?Il temporale di oggi, mordi e fuggi, potrebbe ritornare domani per le libere 3 e soprattutto in qualifica. Per domenica gli esperti del meteo non si pronunciano. Qui possono essere smentiti in attimo dopo. Meglio aspettare domani.
RINO CORTESE

NO COMMENTS

Leave a Reply