Montreal – Vettel punti 107, Raikkonen 86, Alonso 62. Il Gran Premio del Canada propone allo spagnolo una partita dalla quale non può uscire sconfitto. L'opzione migliore sarebbe intascare la terza vittoria in stagione dopo Cina e Spagna. Sarebbe una soluzione pesante se a centrare la terza vittoria fosse Vettel (che ha già vinto in Malesia e Bahrain). Raikkonen è il più regolare dei tre: alla vittoria iniziale in Australia hanno fatto seguito tre secondi posti e un settimo, ma la Lotus è pronta ad esplodere quando meno te l'aspetti. 
Dopo l'exploit monegasco la Mercedes da parte sua è in cerca di conferme ma l'elemento sorpresa scaturito dal test "clandestino" con la Pirelli potrebbe essersi esaurito nel Principato e tornare la belva del sabato alla quale fa seguito l'agnello della domenica. Certo è che Nico Rosberg reclama a gran voce lo scettro del comando che ancora nessuno gli ha consegnato ufficialmente. La lotta interna con Lewis Hamilton è tutta da seguire e potrebbe condizionare il rendimento ora dell'uno ora dell'altro.
Lotta interna che allo stato attuale caratterizza anche la McLaren dove Sergio Pérez continua a dare segni di insofferenza ogni volta che viene a contatto con Jenson Button che rimane ufficialmente la prima guida. I due compagni più volte sono arrivati ai ferri corti rischiando di finire fuori.
Il braccio di ferro in Red Bull sembra in una fase di stanca. Vettel ha preso il vantaggio che consentirà al team di gestire le gare in suo favore anche se Webber rimane un vulcano pronto ad esplodere.
Dopo i ripetuti incidenti spettacolari di Monaco Massa non parla più né di vittoria né di corsa al titolo. Resta da capire se i due piloti, proprio esaminando quei due incidenti, possono contare su monoposto affidabili o se ci sono delle verifiche da fare nel progetto iniziale.
Il conto alla rovescia per il Gran Premio del canada è iniziato. Il week end di Montreal si svolgerà con queste cadenze (gli orari sono italiani): venerdì 7, 16:00-17:30 libere 1, 20:00-21:30 libere 2; sabato 8 16:00-17:00 libere 3, 19:00-20:00 qualifiche; domenica 9, 20:00 gara.