GP Gran Bretagna. Nico Rosberg prenota la pole

GP Gran Bretagna. Nico Rosberg prenota la pole

0 5

Silverstone – Il dado è tratto. La Mercedes punta decisamente alla pole, per la gara sarà quel che sarà (lo sa già). La Red Bull punta alle prime due file ma gioca tutto sulla garta dove anche stamane ha dimostrato di avere il passo migliore. la Ferrari è in crisi su tutta la linea: per le prime due file non se ne parla, per la gara molto scetticismo.
Il giro veloce lo ha fatto ancora Nico Rosberg, 1'31"487. Secondo Lewis Hamilto, 146 millesimi di ritardo. Poi tutti gli altri nel range di 1'32". Sebastian Vettel ha fatto il terzo con +550 millesimi da Rosberg, Mark Webber il quarto con +591. Fossero queste le prime due file dello schieramento per la Red Bull va benissimo. Per la Mercedes è un illusione. Lo sanno già e guardano alla gara come ad una lotteria.
La Ferrari è in crisi. Anche stamane. Fernando Alonso con le morbide il meglio che ha saputo fare è stato il settimo tempo a quasi un secondo dalla Mercedes di testa, a quasi mezzo secondo da Vettel. Felipe Massa ieri ha rovinato le libere 2 col patatrac allo Stowe, oggi si è iscritto all'associazione anonimi piloti causa una monoposto deprimente. Quindicesimo posto per il brasiliano e cambio del motore per vedere di risolvere qualche problema.
Il fatto è che, a parte Romain Grosjean quinto con la Lotus è con le gomme morbide, davanti ad Alonso c'è Daniele Ricciardo sesto con la Toro Rosso ma con le dure. Come con le dure le Force India hanno guadagnato il nono posto Adrian Sutil e il decimo con Paul di Resta. Kimi Raikkonen e la Lotus con le morbide sono decimi anch'essi molto preoccupati.

NO COMMENTS

Leave a Reply