Maverick Viñales centra la quinta pole position stagionale al GP di Aragon 2017. Lo spagnolo della Yamaha ha chiuso le qualifiche davanti a tutti con il tempo di 1’47”635. E dire che ieri durante le prove sembrava in crisi totale. In prima fila assieme a lui la Ducati del sorprendente Jorge Lorenzo (che arrivava dal Q1) e l’altra Yamaha di un ancor più sorprendente Valentino Rossi, staccati rispettivamente di 1 decimo tondo tondo e di 1,8 decimi.

A dir poco eroica la prestazione di Rossi: a tre settimane dall’incidente che gli ha causato la frattura di tibia e perone il Dottore è stato in grado di conquistare un’incredibile prima fila. La sua progressione tra ieri e oggi è stata magnifica: 20° in FP2, 10° in FP3 e oggi 3° in qualifica. Un’impresa eroica. Ancor più se si pensa che durante la qualifica Vale è stato anche in grado di staccare per un momento un tempo-pole.

@motogp.com

Marc Marquez, il super favorito dopo la performance nelle FP3 con il miglior tempo, scivola sul più bello nei minuti finali e si deve accontentare della quinta piazza, a sandwich tra Cal Crutchlow e l’altra Honda di Dani Pedrosa. Peggio di Marquez ha fatto lo sfidante per il titolo iridato Andrea Dovizioso, solamente settimo sulla griglia di partenza. Completano la top ten Aleix Espargaro, Alvaro Bautista e Andrea Iannone.

La griglia di partenza del GP Aragon 2017