MotoGP, GP Usa. A Marc Marquez primo nelle quattro libere non sfugge la pole position

Col minimo distacco di 69 millesimi su Jorge Lorenzo e 456 su Valentino Rossi che partiranno con il pilota Honda Repsol dalla prima fila. In seconda Andrea Iannone, che però perderà 3 posizioni, con Maverick Viñales e Cal Crutchlow.

MARC MARQUEZ

Dopo l’atto di forza di venerdì, la replica da dominatore anche nelle due libere di oggi e poi l’affondo definitivo in qualifica. Marc Marquez si presenta al via del Gran Premio degli Stati Uniti pronto a replicare la vittoria dell’anno scorso ed a inanellare il secondo successo consecutivo dopo quello argentino.

A sminuire la portata della sua candidatura non può essere ritenuto probante il fatto che Jorge Lorenzo con la Yamaha Movistar sia riuscito ad ottenere il secondo posto della prima fila a soli 69 millesimi dal connazionale della Honda Repsol. La superiorità di Marquez sul tracciano texano è stato e rimane così evidente che in gara non ci potrà essere scampo per nessuno. Neanche per il coriaceo Lorenzo che deve dimenticare la batosta argentina.

Valentino Rossi, anch’egli in prima fila col terzo tempo, è stato tenuto dietro di 456 millesimi che può essere ritenuto il reale distacco che su questo circuito c’è tra la Honda Repsol e la Yamaha Movistar.

Per effetto della retrocessione di tre posizioni di Andrea Iannone che con la Ducati Team lascerà il quarto posto della griglia (+725 millesimi) per partire dalla settima casella della terza fila, le posizioni di partenza registrano in seconda fila la Suzuki di Maverick Viñales (+1″059), la Honda LCR di Cal Crutchlow (+1″077) e la Ducati Team di Andrea Dovizioso (+1″151).

In terza fila con Iannone la Honda Repsol di Dani Pedrosa (+1″191) e la Suzuki di Aleix Espargaro arrivato dalla Q1 (+1″220).

In quarta Scott Redding con la Ducati Pramac a 1″297, Bradley Smith con la Yamaha Tech3 a 1″800 (anch’egli arrivato dalla Q1) e il sorprendente Loris Baz con la Ducati Avintia a 1″971.

Domani la gara quando in Italia saranno le 9 di sera.