Il maiorchino vince in solitaria nella sua Valencia. Solo quarta posizione per Valentino Rossi dopo una bellissima lotta con il connazionale della Ducati. A terra Pedrosa e Crutchlow.

Jorge Lorenzo vince il Gran Premio di Valencia 2016 e si congeda dalla Yamaha con una prestazione superba. Il maiorchino è stato in testa dall’inizio alla fine. Vittoria mai in discussione nonostante il recupero finale di Marquez, ma ormai era troppo tardi. Il campione del mondo 2016 termina in seconda posizione dopo una prima parte di gara tranquilla.

Terza piazza per Andrea Iannone, bravissimo a vincere il duello con Valentino Rossi. Anche per il numero 29 si tratta di un’ultima volta, visto che da martedì monterà in sella alla Suzuki di Maverick Vinales, quinto oggi e prossimo pilota in Yamaha.

La solita fuga di Lorenzo e la stupenda battaglia per il secondo posto.

Lorenzo a Valencia si trova a suo agio come ampiamente scritto nel corso di questo weekend, e oggi ha confermato il trend positivo vincendo di forza davanti agli avversari. Già dalla partenza il maiorchino ha iniziato a guadagnare tantissimo sui diretti inseguitori, facendo segnare giri veloci su giri veloci, fermando il crono sempre sull’1’31.

andrea iannone valencia 2016

Dietro di lui però la battaglia è stata bellissima: Iannone è stato secondo per tutta la prima parte di gara, seguito da Vinales, Rossi e Dovizioso. Il vincitore del Gran Premio della Malesia però si stacca a metà gara, poi ripreso dai fratelli Espargaro nel finale.

La gestione di Marquez ha la meglio, ma che gara Iannone.

Marquez, superata la metà gara, decide di provare a prendere Lorenzo, nonostante i cinque secondi di ritardo: passa senza troppe difficoltà Iannone e Rossi e si porta stabilmente in seconda posizione, mentre Vinales perde contatto col gruppetto. A questo punto Iannone e Rossi, già protagonisti durante la gara di sorpassi e controsorpassi, pongono fine al loro duello entusiasmante al penultimo giro, quando il 29 della Ducati passa di forza il Dottore in curva 12, costringendolo ad andare oltre la linea bianca. Non ci sono più margini di recupero per Rossi, e quindi Iannone si porta in terza posizione, ringraziato sul traguardo dal box Ducati.

jorge lorenzo valencia 2016

Lorenzo dunque trionfa davanti a Marquez e Iannone, con il pubblico spagnolo spettatore di un graditissimo spettacolo anche a fine gara con i due piloti iberici a festeggiare sotto le tribune delle rispettive tifoserie. Peccato per Pedrosa e Cruchlow, a terra a metà gara.

Da martedì al via i test in ottica 2017, con tutti i trasferimenti annessi. Vedremo quindi Lorenzo in Ducati, Vinales in Yamaha e Iannone in Suzuki.

NO COMMENTS

Leave a Reply