Il gossip per la sua storia con Belen Rodriguez ha fatto parlare parecchio di lui negli ultimi mesi. Adesso, però, si parla di Andrea Iannone anche per motivi prettamente sportivi. Il pilota della Suzuki, infatti, affronta la pausa estiva con poca serenità. I risultati, finora, scadenti.

Arrivato in Suzuki per sostituire Maverick Viñales (chissà se manca ora che è alla Yamaha), il ruolino di Iannone in questa prima parte di stagione è deludente: 28 punti in 9 gare, 16° in campionato e il 7° posto ad Austin miglior piazzamento. Lo scorso anno, a questo punto della stagione, Viñales aveva totalizzato già 83 punti.

“Sicuramente questa è la pausa più difficile della mia vita – ha confessato Andrea Iannone ai microfoni di Sky Sport -. Quando ci tieni ad avere dei risultati e fai comunque fatica a ottenerli la situazione ti pesa, ed è inevitabile che a me non faccia piacere. Queste sono lezioni di vita importanti, che ti fanno riflettere tanto, e sono comunque felice di essere in questo momento come sono. Anche se soffro, cerco di reagire ogni giorno e di non perdere di mira il mio obiettivo, che è quello di portare la Suzuki al vertice e ad avere la competitività che tutti desiderano”.

Iannone commenta anche le parole di Kevin Schwantz, il pilota campione del mondo 1993 proprio con la Suzuki che lo ha accusato di non applicarsi abbastanza: “Ho sempre stimato Kevin. Lui può dire tutto ciò che pensa. Al suo posto però avrei preferito mi parlasse in faccia, come fa un padre col proprio figlio, confrontandosi”.

La chiacchiera che circola è sempre la stessa: Iannone è distratto da Belen? Il canto della sirena e del suo mondo dello spettacolo gli impedisce di impegnarsi? Vedremo dopo la pausa estiva come tornerà in pista Andrea, che lo scorso anno in Ducati ha dimostrato tutto il suo vero potenziale ma ancora stenta a decollare con la Suzuki.

SHARE
Melina Famà
23 anni, siciliana doc e amante di scarpe, borse e buon cibo. Laureata in Linguaggi dei Media all'Università Cattolica di Milano, si avvicina al mondo dei motori grazie al fidanzato, che la istruisce quasi come un maschiaccio. Gattara nell'animo, è admin di @igers_messina.