Maverick ha la velocità, Valentino l’esperienza, Dovizioso la costanza; e infine Dani, di cui non parla nessuno, ha un po’ di tutto questo, ma se dovessi scegliere una sola parola direi il talento”. Così il leader del mondiale Marc Marquez, intercettato durante un evento per uno dei suoi sponsor, si è espresso sui suoi rivali.

All’appello manca Jorge Lorenzo, dall’inizio della stagione in evidente difficoltà con la sua Ducati, del quale però Marquez pensa che nonostante tutto riuscirà a vincere almeno una gara già quest’anno: “Lo avevo già detto a inizio anno e lo confermo, Jorge può ancora vincere delle gare. Gli manca ancora un po’ di costanza nei risultati, ma sta lavorando tantissimo, sono convinto che la vittoria arriverà”.

Al momento, Jorge è nono in classifica piloti, a 58 punti dal suo compagno di squadra Andrea Dovizioso che invece ha già vinto due gran premi e si trova a 6 punti dalla vetta. La classifica piloti vede in vetta con 129 punti Marquez, seguito da Viñales a 124, Dovizioso a 123, Rossi a 119 e Pedrosa a 103.