A un mese esatto dall’ultima tappa del Sachsenring che ha chiuso la prima parte di stagione, la MotoGP torna di nuovo in pista sullo storico tracciato di Brno. E si riprende il filo del discorso interrotto, ovvero Marc Marquez “fresco” leader della classifica iridata con un misero vantaggio sugli inseguitori: 5 punti su Maverick Viñales, 6 su Andrea Dovizioso, 10 su Valentino Rossi e se vogliamo allungare l’elenco c’è anche il compagno di squadra Dani Pedrosa a 26 lunghezze.

Situato a pochi chilometri dall’omonima città, l’autodromo di Brno è stato inaugurato nel 1987. La pista misura 5.403 km, con il caratteristico rettilineo di più di 600 metri che inizia in salita e termina in discesa, e un totale di 14 curve (6 a sinistra, 8 a destra). Il record del tracciato di 1’56”027 appartiene dal 2014 a Dani Pedrosa.