Parigi – La Federazione internazionale motociclismo ha diramato il nuovo calendario per il Motomondiale 2014. Sono stati anticipati i Gran Premi di Giappone e Australia mentre quello di Malesia sarà il penultimo appuntamento. Inoltre sono state confermate le new entry di Argentina e Brasile e l'esclusione di Laguna Seca. Infine sono state tolte le riserve sulla Spagna ma rimane sotto omologazione il circuito di Brasilia.

IL CALENDARIO AGGIORNATO
23 marzo, Qatar – Doha/Losail – gara notturna
13 aprile, Americas – Austin
27 aprile, Argentina – Termas de Rio Hondo
4 maggio Spagna – Jerez de la Frontera
18 maggio, Francia – Le Mans Circuit
1 giugno, Italia – Mugello
15 giugno, Catalunya – Circuit de Barcelona-Catalunya
28 giugno, Olanda – TT Assen – gara di sabato
13 luglio, Germania – Sachsenring
10 agosto, Indianapolis – Indianapolis
17 agosto, Repubblica Ceca – Brno
31 agosto, Gran Bretagna – Silverstone
14 settembre, San Marino & Riviera di Rimini – Misano World Circuit Marco Simoncelli
21 settembre, Aragon – Motorland Aragon
28 settembre, Brasile – Brasilia – soggetto a omologazione
12 ottobre, Giappone – Motegi Circuit
29 ottobre, Australia – Phillip Island Circuit
26 ottobre, Malesia – Sepang International Circuit
9 novembre, Valencia – Ricardo Tormo – Valencia.

SHARE
Girolamo Cimarosti
Eoliano di Lipari, appassionato di motori e particolarmente innamorato delle due ruote. L’altra sua passione è la musica classica. Verdi, Puccini, Bellini e Rossini sono i suoi preferiti. Suona discretamente il pianoforte. Il richiamo della MotoGP per lui è irresistibile.