Nella stagione 2013 ha saltato metà delle gare in programma a causa degli infortuni subiti ad Austin ed Indianapolis. Karel Abraham si è presentato smagliante di entusiasmo e di voglia di fare bene alla presentazione del team e soprattutto della Honda RCV1000R con la quale correrà.
Fresco 24enne Abraham non vede l’ora di tornare in pista: <<Non ho intenzione di parlare di obiettivi e risultati – ha dichiarato Karel che nel 2011 è stato "Rookie of the Year" dietro Cal Crutchlow  – La cosa più importante in questo momento è ritrovare il piacere di correre di nuovo. Sono sicuro che il resto verrà da sè. Non avere sfruttato l'opportunità di correre (ndr, con la nuova moto) a Valencia è stato un gran peccato, ma non del tutto un handicap. Sono molto curioso di salire in sella alla RCV, perchè si tratta di una moto nuova di zecca. Ma nemmeno posso chiedere a qualcuno come è e come va. Devo saltarci su. Ho soltanto bisogno di recuperare la perfetta forma fisica e quando hai un compagno di allenamento che ti motiva, tutto diventa più facile. Devo quindi migliorare in termini di resistenza. Prima dell'infortunio, potevo tirare tranquillamente 50 giri di test al giorno. Ci vorrà un po' perchjé possa tornare a farlo>>.
Il pilota ceco correrà con la Honda "Open" nella squadra di famiglia, il Cardion AB Motoracing.

SHARE
Girolamo Cimarosti
Eoliano di Lipari, appassionato di motori e particolarmente innamorato delle due ruote. L’altra sua passione è la musica classica. Verdi, Puccini, Bellini e Rossini sono i suoi preferiti. Suona discretamente il pianoforte. Il richiamo della MotoGP per lui è irresistibile.