Losail – Aliex Espargaro non è riuscito a realizzare il poker di primi posti. In testa nelle libere 4 c'è comunque ancora una Yamaha, la Tech3 dell'inglese Bradley Smith. L'ordine costituito sta per essere ripristinato definitivamente. Almeno dalla Honda Repsol. Marc Marquez in testa fino all'exploit di Smith ha concluso al secondo posto per 5 millesimi e Dani Pedrosa al quarto (+113 millesimi) preceduto proprio dalla Yamaha Forward di Aleix Espargaro (+32 millesimi) . Ancora in ritardo di prestazioni la Yamaha Factory che ha concluso la sessione con Jorge Lorenzo al settimo posto (+492 millesimi) e Valentino Rossi al decimo (+779). Quinto si è classificato Andrea Iannone con la Ducati Pramac (+159), ottavo Andrea Dovizioso con la Ducati Team (+618) e nono Stefan Bradl con la Honda LCR (+737).

SHARE
Girolamo Cimarosti
Eoliano di Lipari, appassionato di motori e particolarmente innamorato delle due ruote. L’altra sua passione è la musica classica. Verdi, Puccini, Bellini e Rossini sono i suoi preferiti. Suona discretamente il pianoforte. Il richiamo della MotoGP per lui è irresistibile.