Laguna Seca – Nuova terribile caduta per Jorge Lorenzo a Laguna Seca ad appena pochi metri dal via quando si trovava in quarta posizione.
Il tremendo volo è costato allo spagnolo un’altra frattura al terzo e al quinto metatarso del piede sinistro, ma dalle immagini televisive è apparso chiaramente che poteva andare molto peggio.
<<Sono molto triste, perché dopo le qualifiche ero molto fiducioso in vista della gara – ha detto avvilito Lorenzo – mi sentivo a mio agio. Purtroppo sono caduto: la gomma non era ancora in temperatura, ho perso il posteriore e mi sono ritrovato nella via di fuga con un piede dolorante. Un’altra caduta, un altro infortunio, un altro momento da dimenticare il prima possibile. Devo guardare avanti – ha concluso Lorenzo – mi devo concentrare sul fatto che ora ho un intero mese per recuperare e presentarmi in forma a Brno, questo è il mio obiettivo. Valentino? Voglio congratularmi con lui per la sua grande gara e per la vittoria, ha fatto un lavoro fantastico>>. (ore 16:10)