Jerez de la Frontera – Nel secondo turno delle prove libere Marc Marquez ha rimesso le cose in chiaro ed ha normalizzato il rapporto di forza tra la sua Honda Repsol e le moto dei rivali. Il campione del mondo in carica ha girato in 1'39"757, crono dentro il quale solo Aliex Espargaro, secondo con 216 millesimi di distacco, ma con le super soft come stamane sulla sua Yamaha Forward. Terza  a 272 millesimi un'altra moto open, la Ducati Team di Andrea Dovizioso anch'egli con la gomma super soft.
Con la temperatura salita notevolmente non hanno brillato le due Yamaha Factory di Valentino Rossi, quarto a 368 millesimi, e Jorge Lorenzo, quinto a 376, come la Honda Repsol di Dani Pedrosa, sesto a 734 millesimi.
La top ten delle libere 2 è stata completata da Alvaro Bautista, settimo con la Honda Gresini (+859 millesimi), Stefan Bradl, ottavo con la Honda LCR (+915), Andrea Iannone, nono con la Ducati Pramac (+985), Nicky Hayden, decimo con la Honda Aspar (+1"0'31).
La Ducati Team del rientrante Cal Crutchlow si è classificata 15ma; caduti, senza conseguenze per i piloti, Hiroshi Aoyama, Bradley Smith e Hector Barbera. 

Tempi e classifica delle libere 2
1.  Marquez Honda Repsol 01'39"757 (18 giri)
2.  A. Espargaro Yamaha Forward 01'39"973 (17)
3.  Dovizioso Ducati Team 01'40"028 (19)
4.  Rossi Yamaha Factory 01'40"125 (20)
5.  Lorenzo Yamaha Factory 01'40"133 (18)
6.  Pedrosa Honda Repsol 01'40"491 (19)
7.  Bautista Honda Gresini 01'40"616 (19)
8.  Bradl Honda LCR 01'40"672 (19)
9.  Iannone Ducati Pramac 01'40"742 (18)
10. Hayden Honda Aspar 01'40"788 (19)
11.  P. Espargaro Yamaha Tech3 01'40"918 (20)
12.  Pirro Ducati Team 01'40"930 (16)
13.  Hernandez Ducati Pramac 01'41"092 (17)
14.  Aoyama Honda Aspar 01'41"188 (15)
15.  Crutchlow Ducati Team 01'41"353 (16)
16.  Smith Yamaha Tech3 01'41"360 (17)
17.  Redding Honda Gresini 01'41"465 (17)
18.  Petrucci Art Ioda 01'41"589 (15)
19.  H. Barbera Avintia Blusens 01'41"619 (14)
20.  Edwards Yamaha Forward 01'41"831 (15)
21.  Laverty Pbm Paul Bird 01'41"914 (17)
22.  Abraham Ducati Cardion AB 01'41"934 (17)
23.  Di Meglio Avintia Blusens 01'42"220 (18)
24.  Parkes Pbm Paul Bird 01'42"424 (15)

SHARE
Girolamo Cimarosti
Eoliano di Lipari, appassionato di motori e particolarmente innamorato delle due ruote. L’altra sua passione è la musica classica. Verdi, Puccini, Bellini e Rossini sono i suoi preferiti. Suona discretamente il pianoforte. Il richiamo della MotoGP per lui è irresistibile.