Le Mans – Corri, suda, prega e alla fine trovi Marc Marquez in cima alla classifica delle libere 1. 1'34"328. Dani Pedrosa con l'altra Honda Repsol ha concluso al secondo posto, a 189 millesimi, primo assaggio della superiorità Honda anche su questo circuito. Le Yamaha Factory di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo si sono dovute accontentare delle posizioni di rincalzo: terzo l'italiano con 253 millesimi di distacco, quarto lo spagnolo con 270.
Un'altra Honda, la Gresini, al quinto posto con Alvaro Bautista (+325 millesimi) e per non guastare l'armonia del background un'altra Honda, la LCR, al sesto postom con Stefan Bradl (+406). Poi c'è posto per la Ducati Team di Andrea Dovizioso, settimo (+547), la Yamaha Tech 3 di Pol Espargaro, ottavo (+601), la Ducati Pramac di Andrea Iannone, nono (+605) e la Yamaha Forward di Aleix Espargaro, decimo (+745).

SHARE
Girolamo Cimarosti
Eoliano di Lipari, appassionato di motori e particolarmente innamorato delle due ruote. L’altra sua passione è la musica classica. Verdi, Puccini, Bellini e Rossini sono i suoi preferiti. Suona discretamente il pianoforte. Il richiamo della MotoGP per lui è irresistibile.