Scarperia – Si è chiusa con un po’ d’anticipo per Sete Gibernau la tre giorni di test al Mugello con la Ducati. Una caduta, senza conseguenze fisiche, ha suggerito l’interruzione anticipata del test, visto l’ottimo lavoro svolto. Il pilota spagnolo ha anche utilizzato gomme da qualifica ottenendo un eccellente tempo di 1’48”00.
<<E’ stato emozionante provare di nuovo una gomma da qualifica dopo quasi due anni – ha dichiarato Gibernau – Ma la cosa più importate, è aver trovato di nuovo, e subito, un ottimo feeling con la moto e con le gomme da gara. E’ stato un test molto positivo. Ringrazio nuovamente la Ducati che mi ha permesso di provare ancora una volta la sua Desmosedici. Insieme vedremo se e come proseguire la nostra collaborazione. Ho anche riprovato l'”emozione” di una caduta… sto bene e abbiamo deciso insieme a Filippo (Preziosi, ndr.) di non girare domani solo perché siamo contenti di quanto siamo riusciti ad ottenere in questi due giorni>>. (ore 9:56)