Rossi solo secondo nel rally di Monza

Rossi solo secondo nel rally di Monza

Monza – Valentino Rossi, non è riuscito a fare “tris” e ad aggiudicarsi il rally di Monza (dove aveva dominato nelle due edizioni precedenti) insieme a Carlo Cassina, dovendosi accontentare del secondo posto.
Davanti a lui si è classificata la coppia formata da Rinaldo Capello e Luigi Pirollo su Ford Focus, la stessa vettura dell’otto volte campione del mondo di motociclismo. Anche nel Master Show il pesarese si è dovuto accontentare della piazza d’onore, anche se per batterlo ci è voluto l’intervento di un “supereroe”, un po’ sui generis: il primo posto della gara-esibizione è andato infatti a Piero Longhi affiancato come navigatore da Luca Cassol, il popolare Capitan Ventosa di Striscia la Notizia. Nel Gruppo N il derby “politico”  è andato a Riccardo Bossi: il figlio del leader leghista è infatti riuscito a tagliare il traguardo, sia pure solo in 13.ma posizione, mentre Geronimo La Russa è stato costretto all’abbandono. Bene i due campioni del pedale, imbarcati come navigatori, Paolo Bettini e Claudio Chiappucci, vincitori rispettivamente nel Gruppo Super 2000 con Luca Rossetti e nel Gruppo GT con Antonio Forato mentre si è ritirata Tania Cagnotto, seconda di Marino Gaiardoni. (ore 12:57)

NO COMMENTS

Leave a Reply