Roma – Smentite dal direttore del Progetto MotoGP della Ducati, Livio Suppo, le voci che vorrebbero Casey Stoner pronto ad essere sottoposto ad un nuovo intervento chirurgico al polso sinistro. Dopo i test del mese scorso a Sepang, infatti, Stoner aveva avvertito molto dolore al polso operato a Novembre.
«Nessuno ha mai parlato di un altro intervento – ha spiegato Suppo – Il medico ha detto che l’operazione è andata bene, per cui ora è solo una questione di fare esercizi per aumentare la mobilità del suo polso. Tutto dovrebbe essere sotto controllo. Casey a Sepang è stato in grado di guidare la moto, come aveva detto il medico, ed è stato incredibilmente veloce. Deve lavorare duramente sul suo polso. Non sarà facile, ma ha carattere e ci riuscirà. Dobbiamo aspettare e vedere cosa accadrà nei test in Qatar. Il tracciato dovrebbe essere meno impegnativo dal punto di vista fisico rispetto a Sepang». (ore 13:00)