Borgo Panigale – Nel 2009 di Casey Stoner vuole strappare il titolo a Valentino Rossi, dopo un 2008 che lo ha visto chiudere al secondo posto. I segnali della pre-stagione sono tutti dalla parte del pilota della Ducati Marlboro.
<<So di cosa sono capace – ha detto Casey – Stiamo continuando a lavorare per portare la moto ad un livello ragionevole per l’inizio del Campionato. Non voglio ritrovarmi i problemi che abbiamo accusato lo scorso anno. Parlano tutti della gara e delle lunghe distanze, quando sarà il momento sarò pronto. Considerando che useremo tutti le stesse gomme non vedo per quale motivo dovremmo impegnarci per trovare le migliori condizioni in gara. Quando sei consapevole che il tuo setting è buono, allora sei pronto per una lunga distanza, e il nostro setting è perfetto>>.
Intanto il team manager della Ducati, Livio Suppo, parlando dell’intervento al polso al quale si è sottoposto Stoner ha commentato: << Fino a quando non affrontiamo le gare non possiamo sapere come stanno le cose, ma sicuramente Casey adesso sta molto meglio rispetto al primo testa a Sepang. Si è trattato di un intervento chirurgico importante, praticamente tre operazioni in una. Non è stato facile, e ci vuole del tempo per tornare al top – ha spiegato Suppo – Magari non tornerà più come prima, così come era accaduto alla gamba di Mick Doohan, che però continuò tranquillamente a correre vincendo cinque Mondiali. Per questo dico che forse il polso di Casey non tornerà come prima, ma lui potrà continuare a gareggiare senza problemi>>. (ore 16:00)