New Delhi (India) – Nicky Hayden, pilota ufficiale Ducati in MotoGP, ha tenuto a battesimo il Ducati Store di Gurgaon, uno dei distretti più dinamici e moderni della capitale indiana. A fare gli onori di casa Ashish Chordia, ceo di Precision Motor India Private Limited, grande appassionato di moto e di Ducati, e quindi entusiasta della presenza del Campione del Mondo MotoGP 2006.
Mr. Chordia, affiancato da Mirko Bordiga, ceo di Ducati Asia Pacific, ha presentato Hayden ad una folta rappresentanza della stampa nazionale. Il pilota americano, colpito dal grande interesse dimostrato dalla platea, ha raccontato il feeling speciale di far parte di Ducati, la sua prima stagione nel team ufficiale MotoGP e le sue aspettative per il 2010 quando affiancherà nuovamente Casey Stoner nella sfida per il titolo iridato.
<<L’opportunità offertami da questo evento – ha commentato Nicky Hayden – Mi ha fatto comprendere la grande importanza strategica di un mercato come quello indiano, il suo grande potenziale e, soprattutto, quanto un marchio come Ducati sia conosciuto, apprezzato e capace di coinvolgere appassionati, sia da un punto di vista commerciale che sportivo. Sono felice che ci sia un così grande interesse per noi e tanta aspettativa per la prossima stagione. L’anno scorso siamo riusciti a trasformare un inizio difficile in un finale in continuo crescendo e dopo i test di Valencia sono molto fiducioso ed eccitato per il prossimo anno tanto che non vedo l’ora di tornare in sella alla mia Ducati>>. (ore 17:00)