Milano – Il Gran Premio del Giappone a Motegi (in italiano si pronuncia Moteghi, paese di poco più di 15mila abitanti del distretto di Haga nella prefettura di Tochigi) in programma domenica prossima 25 aprile non si correrà. L’appuntamento iridato, secondo della stagione dopo la gara in Qatar vinta da Rossi, è stato spostato a causa dei problemi negli spostamenti aerei dopo l’eruzione del vulcano islandese. Probabile recupero il 3 ottobre, in un fine settimana dove non erano previste gare di F.1 e di moto, prima degli appuntamenti di Australia e Malesia.
Per Valentino Rossi, caduto durante un allenamento di Motocross ieri l’altro a Pesaro, una buona notizia: lo spostamento della gara gli consentirà di guarire dalle ammaccature riportate nell’incidente e presentarsi in perfetta forma il 2 maggio a Jerez de la Frontera per il Gran Premio di Spagna. (ore 09:00)

SHARE
Girolamo Cimarosti
Eoliano di Lipari, appassionato di motori e particolarmente innamorato delle due ruote. L’altra sua passione è la musica classica. Verdi, Puccini, Bellini e Rossini sono i suoi preferiti. Suona discretamente il pianoforte. Il richiamo della MotoGP per lui è irresistibile.