Jerez de la Frontera – Valentino Rossi ha di ché essere lieto per lo spostamento del G.P. di Motegi.
<<È stato un peccato non andare in Giappone per la gara di casa della Yamaha, ma ci andremo ad Ottobre e per me è stata una fortuna avere questa settimana extra (ha avuto più tempo per riprendersi dalla caduta rimediata mentre si allenava con la moto da cross) – Non mi sono fatto nulla di grave nella caduta, ma ero abbastanza dolorante alla spalla e perciò avere più tempo per recuperare è stato positivo. Non so ancora quanto questo mi condizionerà questo weekend, spero non troppo>>, è l’auspicio di Rossi.
<<La vittoria in Qatar – ha aggiunto Rossi – è stata fantastica ma proprio lì ci siamo resi conto che in alcune aree ci manca qualcosa rispetto ai nostri rivali, perciò abbiamo molto lavoro da fare. Mi piace correre a Jerez, l’atmosfera è incredibile e i fan in Spagna sono fantastici. L’anno scorso -conclude- ho colto una grande vittoria e spero che potremo ripeterci anche stavolta>>. (ore 18:42)