Estoril – Mattinata impegnata a sfogliare la margherita “…piove…non piove…”, oppure “…spiove…non spiove”. E mentre tutti sono impegnata in questa pratica da indovini Ben Spies scende subito in pista per sbrigare la pratica libere 1 e svolgere il lavoro di messa a punto della sua moto dopo le deludenti gare di Losail e Jerez. Lo yankee alla fine si troverà col miglior tempo della mattinata: 1’40″813 che nessuno riuscirà a superare.
Al pilota Yamaha si unisce con protezza di riflessi gran parte dei piloti CRT con Michele Pirro (Honda Gresini San Carlo), Danilo Petrucci (Aprilia Ioda) il duo Kawasaki Bqr formato da Ivan Silva e Yonny Hernandez, Mattia Pasini (Aprilia Art) e Colin Edwards (Bmw Suter). Tutti ovviamente con scarsa fortuna e tempi da fondo classifica.
A 15 minuti dalla conclusione Andrea Dovizioso con la Yamaha Tech3, che chiuderà al settimo posto, e Karel Abraham con la Ducati Cardion Ab, decimo, fanno la propria apparizione e  pochi minuti più tardi anche il duo Ducati formato da Valentino Rossi che farà il terzo tempo a 689 millesimi da Spies, e Nicky Hayden secondo a 273 millesimi.
Lorenzo escluso, negli ultimi secondi di gara sono praticamente tutti in pista per cercare un primo feeling con il tracciato di Estoril e la sessione si chiude con tempi poco significativi determinati da impegni prudenti. (ore 12:15)
Classifica e tempi libere 1
1 Ben SPIES, Yamaha Factory Racing, 1’40’’813
2 Nicky HAYDEN, Ducati Team, 1’41’’086
3 Valentino ROSSI, Ducati Team, 1’41’502
4 Casey STONER, Honda Repsol Team, 1’41’’943
5 Alvaro BAUTISTA, Honda San Carlo Gresini, 1’42’’230
6 Cal CRUTCHLOW, Yamaha Tech 3, 1’42’’291
7 Andrea DOVIZIOSO, Yamaha Tech 3, 1’42’’343
8 Dani PEDROSA, Honda Repsol Team, 1’43’’078
9 Yonny HERNANDEZ, Kawasaki Bqr, 1’43’’256
10 Karel ABRAHAM, Ducati Cardion AB Motoracing, 1’43’’265
11 Randy DE PUNIET, Aprilia Art, 1’543’’277
12 Michele PIRRO, Honda San Carlo Gresini, 1’43’’511
13 Stefan BRADL, Honda LCR, 1’43’’527
14 Colin EDWARDS, Bmw Suter, 1’44’’909
15 Danilo PETRUCCI, Aprilia Ioda, 1’45’’148
16 Aleix ESPARGARO, Aprilia Art, 1’45’’636
17 Mattia PASINI, Aprilia Art, 1’46’’004
18 Ivan SILVA, Kawasaki Bqr, 1’46’’271
Senza tempo
Jorge LORENZO, Yamaha Factory Racing
Hector BARBERA, Ducati Pramac Racing Team
James ELLISON, Aprilia Art,

SHARE
Girolamo Cimarosti
Eoliano di Lipari, appassionato di motori e particolarmente innamorato delle due ruote. L’altra sua passione è la musica classica. Verdi, Puccini, Bellini e Rossini sono i suoi preferiti. Suona discretamente il pianoforte. Il richiamo della MotoGP per lui è irresistibile.