Brno – Tra Laguna Seca e Indianapolis 21 giorni di pausa. Da Indianapolis a Brn senza tregua. Si corre domenica. Ormai è duello Lorenzo-Pedrosa. 18 punti tra i due dopo il successo di Daniel a Indianapolis. Stoner dopo l’ultima caduta e il quarto posto coraggiosamente ottenuto è fuori corsa, anche se la matematica non lo esclude ancora completamente. Ci sono sette gare, 175 punti da assegnare al primo. Pedrosa potrebbe avere il vantaggio dell’alleato in casa che ha già tolto punti al rivale della Yamaha vincendo a Laguna Seca. Lorenzo non può contare su Spies, è dimostrato. Un’altra vittoria Honda anche a Brno potrebbe compromettere il volo di Lorenzo, specialmente se dovesse vincere ancora Pedrosa.
Per il quarto posto Andrea Dovizioso ha un buon vantaggio sul compagno di squadra Cal Cruthlow: sono 31 punti che il pilota italiana dovrà difendere e possibilmente aumentare nelle prossime gare forte dei suoi 5 podi, 4 di fila nelle ultime 4 gare.
A Brno il Ducati Team scenderà in pista solo con Valentino Rossi perché Nicky Hayden, infortunato alla mano destra dopo la caduta nelle qualifiche del Gran Premio di Indianapolis, è rimasto negli Stati Uniti per la riabilitazione. Il pilota americano, che dovrebbe rientrare a Misano, non verrà sostituito nell’appuntamento della Repubblica Ceca. e Valentino commenta: <<Sono contento che ci sia subito Brno perché è una pista che mi piace molto e l’anno scorso abbiamo fatto una gara discreta. Poi avremo anche un test in cui cercheremo di fare un passo in avanti con la moto perché mancano sette GP da qui alla fine e dobbiamo fare delle gare migliori>>.
In Pramac sarà ancora Toni Elías in sella alla Ducati. Il team satellite della Rossa ha riposto per la terza volta consecutiva la sua fiducia sull’esperto pilota spagnolo, già in sella alla Desmosedici bianco verde a Laguna Seca e Indianapolis. La tradizione parla per lui considerato che Elias nel 2008 proprio a Brno conquistò il secondo posto nella gara MotoGP su una Ducati del team satellite.
Il weekend di Brno si svolgerà con queste cadenze: venerdì 24 agosto, 10:10-10:55 prove libere 1 e 14:10-14:55 prove libere 2; sabato 25, 10:10-10:55 prove libere 3 e 13:55-14:55 qualifiche; domenica 26, 09:40-10:00 warm up e 14:00 gara.

Girolamo Cimarosti
Eoliano di Lipari, appassionato di motori e particolarmente innamorato delle due ruote. L’altra sua passione è la musica classica. Verdi, Puccini, Bellini e Rossini sono i suoi preferiti. Suona discretamente il pianoforte. Il richiamo della MotoGP per lui è irresistibile.

NO COMMENTS

Leave a Reply