Le Mans – Nell'anticamera delle qualifiche entra di forza Jorge Lorenzo costretto a subire l'irruenza della Honda Repsol nei primi tre turni di prove libere. Il pilota Yama Factory ha fatto il giro veloce nelle libere 4 con 1'33"508 facendo quindi meglio dell'1'33"600 di Martquez nel turno di stamane. Nell'occasione pomeridiana Honda Repsol si è accontetata del secondo e terzo posto rispettivamente con Marc Marquz (caduto a 2 minuti dalla conclusione) + 309 e Dani Pedrosa + 437 millesimi da Lorenzo.
Valentino Rossi quinto a 802 millesimi dal compagno di squadra, Stefan Bradl quinto e Andrea Dovizioso sesto. Stefan Bradl dopo un caduta che era sembrato lo avesse tolto di gare è rientrato fino a risalire al settimo posto.

Girolamo Cimarosti
Eoliano di Lipari, appassionato di motori e particolarmente innamorato delle due ruote. L’altra sua passione è la musica classica. Verdi, Puccini, Bellini e Rossini sono i suoi preferiti. Suona discretamente il pianoforte. Il richiamo della MotoGP per lui è irresistibile.

NO COMMENTS

Leave a Reply