Tokyo – E‘  ufficiale: dopo aver abbandonato nel 2012, Casey Stoner tornerà in sella a una Honda. Il due volte campione MotoGP, a Motegi, proverà la RC213V ufficiale e la nuova "Production bike" riservata ai privati, che la Hrc sta preparando per il prossimo anno. In totale quattro test nei prossimi mesi.
<<Ringrazio la Honda per questa opportunità – ha detto l'australiano –  Non vedo l'ora di salire sulla moto>>.
Stoner non sembra intenzionato a tornare alla gare. Anche se non nasconde un po' di nostalgia: <<Sono passati quasi sette mesi dall’ultima gara di Valencia e sono ancora felice per la decisione che ho preso. A volte mi manca salire in sella alla mia Rcv, quindi sono felice che Hrc mi abbia chiesto di fare alcuni test a Motegi. Non vedo l'ora di salire sulla moto e vedere come è cambiato rispetto allo scorso anno e vorrei ringraziare Honda per questa opportunità>>.
Il vicepresidente esecutivo di Hrc, Shuhei Nakamoto, ha commentato: <<Siamo molto felici di riavere Casey. Conosce questa moto alla perfezione e sono sicuro che potrà aiutare i nostri ingegneri e tecnici con lo sviluppo della moto. Proverà anche la Production racer, così ci potrà dare il suo primo feedback per aiutarci a produrre la miglior moto possibile>>.