GP Gran Bretagna. Lorenzo prende quota

GP Gran Bretagna. Lorenzo prende quota

Silverstone – Secondo turno di prove libere e si è avuta l'impressione che Marc Marquez non abbia voluto marchiare anche i tempi del pomeriggio. Si è limitato a fare 2'02" come Jorge Lorenzo in un confronto diretto sullo stesso giro che avrebbe potuto dargli la leadership ma nell'ultimo settore ha mollato del tanto che il pilota della Yamaha Factory è riuscito a tenere fietro di 224 millesimi il connazionale della Honda Repsol. Era dal GP del Mugello che lo spagnolo non chiudeva in testa la prima giornata di un fine settimana. Un segnale? Forse.
Sta di fa che solo loro due sono scesi sotto 2'03" crono al quale sono rimasti affezionati Dani Pedrosa, terzo, Alvaro Bautista, quarto e ancora davanti a Valentino Rossi, quinto.
Settimo e primo dei ducastisti Andrea Dovizioso. La top ten del pomeriggio è stata completata da Bradley Smith ottavo, Stefan Bradley nono e Nicky Hayden decimo.
Il solito infaticabile Aleix Espargaro 11mo e primo dei Crt. Eè caduto alla curva 12 Bryan Staring soccorso claudicante con la tuta sbrindellata.

NO COMMENTS

Leave a Reply