A fine 2016 Volkswagen inizierà la produzione di uno dei modelli più importanti degli ultimi cinque decenni: un suv di medie dimensioni. Come anticipazione porta a Detroit il prototipo Cross Coupé GTE a cinque posti.

media-Cross Coupé GTE_DB2015AU00004

Alla fine del 2016 Volkswagen inizierà la produzione di uno dei suoi nuovi modelli più importanti degli ultimi cinque decenni: un suv di medie dimensioni (circa 5 metri) a sette posti. Come anticipazione di questa grande novità, Volkswagen presenta al NAIAS 2015 la Cross Coupé GTE a cinque posti, un prototipo di suv con sistema ibrido plug-in, trazione integrale tramite albero di trasmissione elettrico e potenza di sistema massima di 360 cv.

“La Cross Coupé GTE è l’ambasciatrice di un nuovo linguaggio stilistico sviluppato per gli Stati Uniti”, Klaus Bischoff, responsabile del design Volkswagen.

L’acronimo GTE descrive immediatamente la natura particolare della Cross Coupé e, in generale, dei modelli della Casa tedesca con propulsione ibrida plug-in: modelli per le lunghe percorrenze, al pari di una Gran Turismo (GT), che consentono anche di viaggiare a emissioni zero grazie alla presenza del motore elettrico (E) e di una batteria caricabile anche da fonte esterna. Sul mercato europeo è già disponibile la prima GTE (Golf) e la seconda è già stata annunciata (Passat).

La Cross Coupé GTE è il terzo prototipo che Volkswagen presenta prima di lanciare la versione di serie del suv di medie dimensioni. I primi due sono stati la CrossBlue e la CrossBlue Coupé.

“La Cross Coupé GTE è una dichiarazione di stile da ogni prospettiva”, Klaus Bischoff.

Il prototipo di suv monta un motore benzina V6 3.6 e due motori elettrici. Il propulsore a iniezione diretta a 6 cilindri (FSI) eroga una potenza di 280 cv e una coppia massima di 350 Nm, mentre i due motori elettrici sviluppano 54 cv e 220 Nm (anteriore) e 115 cv e 270 Nm (posteriore). Entrambi sono alimentati da una batteria agli ioni di litio, posizionata sul tunnel dell’albero di trasmissione per garantire il minimo ingombro, con una capacità di 14,1 kWh.

NO COMMENTS

Leave a Reply