Neopatentati e inesperti? Ecco i corsi di guida sicura Suzuki

Confermati anche nel 2015 i corsi di guida sicura Suzuki&Safe dedicati ai giovanissimi, agli utenti meno esperti e ai clienti più sportivi. Due giorni di full-immersion, completamente gratuiti, per approfondire la conoscenza della propria auto e imparare a gestirla in ogni situazione.

corso di guida sicura suzuki

I giovanissimi e i neopatentati sono categorie che, in termini percentuali, risultano essere quelle maggiormente esposte ai rischi di incidentalità (circa il 30% degli incidenti, fonte Aci-Istat, novembre 2014). Se anche voi rientrate in questa categoria, e se scegliete l’acquisto di una Suzuki, potete contare sul valido supporto dei corsi di guida sicura Suzuki&Safe – Guida Responsabilmente.

Obiettivo di questi corsi, infatti, è di offrire un approfondimento teorico e soprattutto pratico della gestione di situazioni impreviste che possono verificarsi durante la guida. I corsi, completamente gratuiti (compreso vitto e alloggio), si svolgono al centro di guida sicura MotorOasi Piemonte di Susa (Torino). I primi appuntamenti del 2015 sono previsti nei week-end del 31 gennaio-1 febbraio e del 7-8 marzo.

Ogni corso è una vera full-immersion di due giorni, ed è rivolto a due differenti tipologie di utenti: neopatentati e sportivi. I corsi si articolano in due parti: una teorica che si svolgerà in aula e una pratica che si svolgerà in pista. Durante la parte pratica si potranno sperimentare le reazioni della vettura nell’esecuzione di alcuni esercizi: ribaltamento, crash-test, impostare correttamente una curva con fondo scivoloso, sperimentare sovrasterzo e sottosterzo, evitare ostacoli improvvisi.

E a chi sceglie di comprare una Swift Sport, Suzuki regala addirittura un corso con nozioni teoriche e pratiche per gestire al meglio i 136 cv del potente motore 1.6 della più sportiva della sua gamma.

SHARE
Elettra Cortimiglia
Generazione ‘95, è amante della musica, in particolare dei Linkin Park. Conosce il mondo dei motori perché si ritrova in famiglia due giornalisti d’auto. Per la serie: non c’è 2 senza 3! Gestisce una bellissima pagina Facebook dedicata ai Linkin Park e al vocalist della band.