La Nissan 370Zki (da pronunciare “370-Ski”) è il concept da neve della sportiva giapponese da 332 cv, con sci anteriori e cingoli posteriori che vanno a sostituire i classici pneumatici ad alte prestazioni. Per fare spazio ai cingoli posteriori è stato necessario rimuovere interamente il sistema di propulsione, quindi è stato progettato un kit di rialzo su misura per sollevare l’auto di circa 7,5 cm rispetto all’altezza standard. Anche le molle delle sospensioni anteriori hanno richiesto attacchi specifici, mentre per montare i cingoli sui mozzi delle ruote sono stati prodotti distanziali appositi da 7,5 cm. I freni sono quelli originali, ma con i tubi ridisposti, e anche i passaruota posteriori sono stati ridisegnati per lasciare spazio ai cingoli lunghi 1,2 metri.

Nissan Armada Snow Patrol

Questo concept, anch’esso frutto di profonde modifiche, fa raggiungere nuove vette al Suv di punta Nissan. Sospensioni rialzate di 7,5 cm, pneumatici per l’off-road estremo, paraurti anteriore massiccio, barra luminosa e portapacchi: il progetto Snow Patrol trasporta la Nissan Armada dalla strada alle montagne innevate, grazie soprattutto a un kit di rialzo completo di sospensioni per aumentare lo spazio a disposizione dei nuovi pneumatici off-road a trazione elevata Pro Comp MT2 alti quasi 90 cm e montati su cerchi Cognito Series 61 da 20×9”. Per illuminare al meglio il percorso non può mancare una doppia barra luminosa a Led DR36 montata sul tetto con modalità proiettore e faretto, a cui si aggiunge una serie di luci rotonde a Led da circa 13 cm fissate alla griglia.