I dati di febbraio riguardanti esportazione, produzione e vendite mostrano un mese altalenante caratterizzato da ottimi risultati di vendita negli Stati Uniti, +2,7%, ma anche dalla diminuzione delle immatricolazioni in Giappone che scendono a 40.322 unità.

Nissan_Pulsar_2015

Nissan Motor ha presentato i risultati relativi a produzione, vendite ed esportazioni per il mese di febbraio 2015. Un mese che potremmo definire interlocutorio per la Casa Giapponese in virtù di una diminuzione complessiva sia della produzione che delle vendite, quest’ultime però in crescita in mercati importanti come quello europeo e negli Usa, mentre positivi risultano sicuramente i dati delle esportazioni dal Giappone.

Per quanto riguarda il primo aspetto, Nissan conferma che a febbraio la produzione complessiva è diminuita del 9,5% su base annua, scendendo quindi a 382.237 unità. Se analizziamo i dati produzione nel dettaglio, notiamo infatti che se in Messico la produzione Nissan è aumentata dello 0,9%, toccando quota 65.464 unità, un vero e proprio record per la produzione messicana mentre la produzione è diminuita sia in Giappone che negli Stai Uniti, rispettivamente del 2,2%  e del 7,5%. La situazione non cambia anche in ambito europeo con Nissan che vede diminuire la produzione sia nel Regno Unito che in Spagna.

Per quanto riguarda le vendite, su scala mondiale nel mese di febbraio Nissan ha consegnato in tutto 416.579 vetture, segnando anche in questo caso un calo pari all’1,7% su base annua.

Ciò che fan ben sperare sono i dati di vendita relativi al mercato degli Stati Uniti, un mercato sicuramente importante e che registra un +2,7% su base annua, arrivando a 118.436 unità: una cifra record per febbraio, dovuta soprattutto all’aumento dei volumi di vendita dei modelli Rogue (“X-Trail” in Giappone) e Sentra (“Sylphy” in Giappone).

Positive anche le vendite in Europa che registrano un +1,0% su base annua, arrivando a 58.726 unità, un’altra cifra record per febbraio, per la quale si deve ringraziare soprattutto il netto aumento dei volumi di vendita della nuova Pulsar.

Sicuramente positivi, infine, sono i dati relativi alle esportazioni con Nissan che segna un +29,1% su base annua, per un totale di 50.105 unità.

NO COMMENTS

Leave a Reply