Nissan ha presentato al New York International Auto Show la nuova GT-R 2017, un model year con i cambiamenti più significativi apportati al modello dal suo lancio nel 2007. L’anteriore mostra subito un restyling completo. La griglia con un nuovo disegno delle maglie, ad esempio, è stata ampliata per facilitare il raffreddamento del motore, mentre il cofano è stato notevolmente rinforzato per garantire maggiore stabilità alle alte velocità. Nuovi anche lo spoiler anteriore e il paraurti anteriore, che danno alla GT-R 2017 un look sempre più da auto da corsa.

La caratteristica forma aerodinamica della GT-R resta uguale, ma le minigonne sono state allargate per migliorare il flussi d’aria. Anche la parte posteriore ha subito un restyling completo: rimangono i caratteristici fanali posteriori a quattro anelli ma guardando da vicino si nota la nuova carrozzeria pensata per migliorare l’aerodinamica.

L’abitacolo è caratterizzato da interni “premium”, degni di una vettura sportiva ad alte prestazioni. Il cruscotto e il quadro strumenti sono nuovi e rivestiti in pelle di alta qualità. La disposizione centrale del cruscotto è stata migliorata e semplificata, con pulsanti che diminuiscono di numero: dai 27 del modello precedente si passa a 11 nella versione 2017.

Il motore da 3.8 litri V6 24 valvole biturbo della GT-R adesso sviluppa ben 565 cv ed è abbinato a un sofisticato cambio a doppia frizione a 6 velocità con l’inconfondibile rombo ulteriormente migliorato.

Una delle sportive più apprezzate e desiderate al mondo, la GT-R 2017 si migliora ancora di più nelle performance: il telaio ha infatti una struttura più rigida e sono nuove le sospensioni. A fronte di tutti i miglioramenti in termini di prestazioni, la GT-R 2017 è anche la versione più confortevole mai realizzata, merito anche di nuovi materiali fonoassorbenti.

Disponibile dalla prossima estate, per la Nissan GT-R 2017 c’è, infine, una nuova gamma di colori interni ed esterni. Il “Blaze Metallic” con verniciatura multistrato è stato aggiunto alla gamma di colori esterni, mentre per gli interni in pelle ci sono ora quattro diverse opzioni: i nuovi Black/Rakuda e Samurai Black, e i ben noti Black/Amber Red e Black/Ivory.