Poco più di un anno fa insediandosi al vertice del Gruppo PSA al posto di Jean-Martin Folz, che lasciava un’eredità non pienamente rosea, Christian Steiff prese l’impegno con se stesso prima ancora che con i suoi più stretti collaboratori che nel volgere di un anno avrebbe raddrizzato i conti di Peugeot-Citroën. Parola di presidente.
Promessa mantenuta. Il Gruppo ha realizzato nel 2007 un utile netto di 885 milioni di euro, quasi cinque volte in più rispetto ai 183 milioni del 2006; un risultato operativo di 1,75 miliardi, +56,6% e un margine operativo del 2,9% migliorato di 0,9 punti. Gli obiettivi del piano di competitività di Streiff sono stati tutti centrati. Bravo presidente! (ore 09:00)