Robassomero – La nuova Suzuki Intruder VL1500T è la risposta perfetta per chi deve affrontare spostamenti quotidiani di ogni genere. L’estrema comodità della posizione di guida, unita alle peculiarità tipiche dei custom, quali linee inconfondibili e affidabilità meccanica, si ritrovano racchiuse nella VL1500T, che combina la tradizione e il look custom con prestazioni meccaniche moderne.
Sotto il robusto telaio romba un poderoso quattro tempi bicilindrico V-Twin di 54° da 1462 cc raffreddato a liquido, il più potente della categoria. L’iniezione elettronica presenta l’innovativo Suzuki Dual Throttle Valve (SDTV), sistema che permette un’ottima efficienza di combustione attraverso l’utilizzo di una centralina a 32 bit in grado di garantire un utilizzo della miscela aria-carburante ottimale per una migliore erogazione della potenza. Questa’innovativa tecnologia deriva dalle moto della serie GSX-R, le supersportive Suzuki che meglio esprimono il know-how tecnologico della Casa giapponese.
Tra i punti di forza del propulsore c’è la straordinaria coppia che esprime un ottimo mix di potenza e di efficienza, garantendo accelerazioni regolari e consumi contenuti particolarmente apprezzati per affrontare senza sforzi le strade cittadine.
Ma è nei viaggi a lunga percorrenza che la VL1500T esalta ancora di più il piacere di guida, non solo attraverso il performante motore ma anche grazie ad alcune dotazioni che la rendono particolarmente adatta per affrontare ogni percorso.
La sua naturale vocazione al viaggio viene enfatizzata dalla presenza delle borse rigide di serie, novità più interessante dal punto di vista degli accessori: vengono progettate come parte integrante del telaio, a differenza di quanto avveniva nei precedenti modelli. In questo modo, oltre ad adattarsi meglio alla silhouette della moto e a consentire un facile accesso al passeggero, ne aumentano la capacità di carico favorita da un’apertura più ampia.
La piacevolezza dei viaggi viene ulteriormente rafforzata dalla presenza dell’ampio parabrezza, progettato e posizionato per fornire un comfort elevato al guidatore anche nei tratti autostradali dove le velocità sono più elevate.
Come da tradizione custom, anche l’occhio vuole la sua parte: lo stile viene avvalorato dalla cura dei particolari degli elementi visivi che caratterizzano il telaio come le cromature, il faro anteriore tondeggiante, i larghi parafanghi anteriori e posteriori dalle estremità arrotondate e la forcella anteriore rovesciata.
Il quadro strumenti, posizionato sopra il serbatoio, è composto da un grande tachimetro digitale, un indicatore della marcia inserita, del livello del carburante, un orologio ben visibile e altre funzioni che completano l’insieme.
Infine, l’aspetto unico e distintivo della nuova VL1500T viene sottolineato maggiormente dal look total black, che dona alla moto un’immagine più decisa. Dal motore ai tubi del telaio, passando dalle ruote e ad altri dettagli tutti realizzati in nero, la moto diventa più affascinante.