Nuova Suzuki Alto 1.0 VVT

Nuova Suzuki Alto 1.0 VVT

0 1

Robassomero – La nuova Alto ha un motore 1.000 3 cilindri in linea da 68 cv e vede l’introduzione del doppio variatore di fase (Variable Valve Timing) che migliora la risposta ai comandi dell’acceleratore per un maggior piacere e comfort di guida. Il sistema a doppia fasatura variabile, inoltre, ottimizzando i flussi nella camera di combustione e l’apertura contemporanea delle valvole di aspirazione e di scarico, garantisce consumi ancora più ridotti rispetto alla precedente versione.
Il miglioramento è significativo: nel ciclo urbano si passa da 5,5 a 5,2 litri ogni 100 chilometri e nel combinato da 4,4 a 4,3 litri ogni 100 chilometri, con una performance di percorrenza che ora supera 23 km con un litro di benzina. Conseguentemente le emissioni di CO2 si riducono sensibilmente, passando da 103 a 99 grammi al chilometro.
Nella nuova versione Start & Stop, la riduzione dei consumi e delle emissioni è ancora più sensibile: nel ciclo combinato la vettura arriva a raggiungere un livello di emissioni pari a 94 grammi per chilometro e un consumo di 4,1 litri ogni 100 chilometri nel ciclo combinato, tra i più bassi in assoluto tra le auto a benzina a 5 porte presenti sul mercato.
Quattro le versioni principali in commercio: Alto 1.0 VVT L con cambio manuale, Alto 1.0 VVT GL e Alto 1.0 VVT GLX con cambio manuale e automatico e Alto 1.0 VVT Start & Stop. In tutte le versioni la sicurezza è garantita dal sistema antibloccaggio ABS sulle quattro ruote con distribuzione elettronica della forza frenante EBD, dal doppio airbag e dalle barre laterali antintrusione nelle portiere anteriori, cui si aggiungono gli airbag laterali e a tendina, il controllo elettronico della stabilità e il controllo della trazione per la versione GLX.
I nuovi interni si caratterizzano per finiture più raffinate come la nuova colorazione del cruscotto contrassegnato dal contagiri posizionato sulla plancia a sinistra (versione GLX) e i nuovi rivestimenti dei sedili. Tra le dotazioni di serie ci sono i vetri azzurrati antiriflesso, il climatizzatore manuale e, ad eccezione della versione L, anche un nuovo impianto Hi-fi Pioneer con lettore CD e MP3 dotato di presa USB.
Pur trattandosi di una compatta, il bagagliaio è sufficientemente capiente e i 129 litri diventano 367 reclinando i sedili posteriori. Lo schienale del sedile posteriore è ribaltabile separatamente 50:50 con una semplice operazione e anche con i sedili anteriori nella posizione di massima estensione non è necessario rimuovere i poggiatesta posteriori.
Otto le tinte di carrozzeria, che includono il bianco e il rosso pastello, il nero, il blu e il bianco ghiaccio e quelle metallizzate come l’argento che sottolinea il profilo dinamico della vettura, il rosa perlato più femminile e il grigio brillante più “classico”.
Fino al 31 ottobre il modello GL è offerto al prezzo di lancio di 7.990 euro, al quale è abbinato il programma Suzuki & Safe, che omaggia un corso di guida sicura a tutti i neopatentati che acquistano nuova Alto 1.0 VVT.

NO COMMENTS

Leave a Reply