Milano – Peugeot Italia ha reso noti la gamma italiana ed i prezzi della 308 che sarà presentata al prossimo Salone di Francoforte e che rappresenta un’ulteriore dimostrazione del dinamismo di Peugeot dopo i recenti successi di 208 e 2008. L'elemento immediatamente percepibile di nuova 308 è la qualità portata ai massimi livelli, evidente in ogni elemento interno ed esterno, trattato con eleganza e con la massima cura per i particolari.
Basata sulla nuova piattaforma Emp2, 308 riduce il peso di 140 kg, con dimensioni compatte (lunghezza 4,25 m e altezza 1,46 m), abitacolo spazioso e bagagliaio particolarmente capace: ben 470 litri sotto il ripiano posteriore.
Una particolarità di 308 è il suo i-cockpit, progettato per offrire al guidatore un’esperienza di guida sensoriale ed intuitiva: un volante compatto per sensazioni dinamiche intense, un quadro strumenti in posizione alta per leggere le informazioni senza distogliere lo sguardo dalla strada, un grande touchscreen da 9,7 pollici che raggruppa tutte le funzioni a beneficio della massima ergonomia e della pulizia stilistica della consolle.
In Italia Peugeot 308 sarà commercializzata a partire da metà ottobre nella versione berlina 5 porte, con tre motorizzazioni benzina (tre cilindri 1.2 Vti 82 cv; 1.6 Thp 125 cv; 1.6 Thp 155 cv) e due turbodiesel (1.6 e-HDi 115 cv Fap Stop&Start; 1.6 HDi 92 cv Fap). Quattro gli allestimenti previsti. Il primo livello Access ha di serie: Abs, Esp, Ref (ripartitore elettronico di frenata), Afu (aiuto alla frenata d'emergenza); accensione automatica delle luci d'emergenza in caso di forte decelerazione; fari diurni a led; airbag anteriori, laterali, a tendina; indicatore di perdita di pressione degli pneumatici; cassetto portaoggetto refrigerato; climatizzatore manuale; regolatore e limitatore di velocità; retrovisori esterni regolabili e riscaldabili elettricamente; volante regolabile in altezza e profondità; sedili guida regolabile; computer di bordo con schermo Led a contrasto bianco.
Il secondo livello di allestimento Active che prevede altri equipaggiamenti oltre a quelli proposti da Access, tra cui: alzacristalli posteriori elettrici; climatizzatore automatico bi-zona; Hill Assist (facilita le partenze in salita); regolatore e limitatore di velocità programmabile; rilevatore d'ostacoli posteriore; regolatore lombare sul sedile del conducente; sedile del passeggero regolabile in altezza; touchscreen da 9,7 pollici; cerchi in lega da 16 pollici. Il livello Business aggiunge: touchscreen da 9,7 pollici con navigazione integrata e Peugeot Connect (disponibile da gennaio 2014); appoggiagomiti centrale posteriore con passaggio sci; retrovisori esterni ripiegabili elettricamente. L'allestimento top è Allure, che integra il livello Active con navigatore satellitare integrato; rilevatore di ostacoli anteriore; freno di stazionamento elettrico; regolazione lombare per il sedile del passeggero; sedili anteriori sportivi (rinforzi laterali e seduta allungabile); proiettori full Led con Drl integrati; fendinebbia; cerchi in lega da 17 pollici.

NO COMMENTS

Leave a Reply