Stoccarda – Mercedes-Amg scende in campo con la nuova S 63 AMG: la più potente berlina ad alte prestazioni del segmento superiore che fissa nuovi parametri di riferimento in termini di dinamica di marcia, struttura leggera ed efficienza. A garantire le eccellenti prestazioni di marcia provvede il motore V8 biturbo da 5,5 litri con una potenza di 430 kW (585 cv) e una coppia di 900 Nm, il più potente nella famiglia di motori BlueDirect. Grazie ad un sistematico impiego di materiali leggeri secondo la filosofia “Amg Lightweight Performance”, la S 63 Amg pesa fino a 100 chilogrammi in meno rispetto al modello precedente. La combinazione fra efficienza del motore e riduzione del peso consente un consumo di carburante pari a 10,1-10,3 litri per 100 chilometri secondo il ciclo combinato Nedc (emissioni di CO2 da 237 a 242 g/km). Per la prima volta la nuova S 63 Amg è disponibile a richiesta anche con la trazione integrale 4Matic, progettata per garantire le massime prestazioni. Ne consegue, da un lato, un miglioramento della trazione, dall'altro, sotto il profilo della dinamica di marcia, la S 63 Amg raggiunge nuovi livelli nel suo segmento. Dal punto di vista del design e degli equipaggiamenti, la S 63 Amg soddisfa le esigenze più elevate in termini di prestigio, qualità e perfezione.
<<Dopo il fortunato lancio dei modelli A 45 Amg e Cla 45 Amg, con la nuova S 63 Amg dimostriamo l’eccellenza nel settore delle vetture high-end – ha dichiarato Ola Källenius, presidente di Mercedes-Amg GmbHTra i punti di forza della nuova ammiraglia di Mercedes-Amg la costruzione leggera e prestazioni assolute. La nuova S 63 Amg si pone ai vertici anche dal punto di vista della perfezione, del prestigio e della qualità. Per la prima volta offriamo la S 63 Amg anche con la trazione integrale 4Matic progettata per le massime prestazioni. Così facendo ci rivolgiamo a nuovi mercati: i clienti che per le condizioni atmosferiche hanno necessità  di quattro ruote motrici, troveranno nella S 63 Amg 4Matic la vettura perfetta>>.
 Tobias Moers, responsabile del settore progettazione e sviluppo e membro del Consiglio di amministrazione di Mercedes-Amg, ha sottolineato: <<Abbiamo pienamente raggiunto il nostro obiettivo di rendere la nuova S 63 Amg ancora più potente, leggera ed efficiente rispetto al modello precedente. Anche sotto l'aspetto della dinamica di marcia registra un notevole passo avanti, grazie anche alla possibilità di equipaggiare la vettura con la trazione integrale 4Matic>>
.
La sistematica applicazione della strategia Amg Lightweight Performance ha permesso di ridurre il peso della S 63 Amg di 100 chilogrammi rispetto al modello precedente. Questo risparmio è stato ottenuto soprattutto grazie all'impiego di cerchi in lega fucinati Amg, di una batteria agli ioni di litio dal peso ridotto e di un impianto frenante Amg ad alte prestazioni in materiale composito. Inoltre, l'intera carrozzeria della Classe S, incluso il tetto e l'avancorpo, è in alluminio. L'utilizzo di un alloggiamento della ruota di scorta in carbonio, un materiale ripreso dalla Formula 1, ha permesso un risparmio di altri quattro chilogrammi. Anche dal punto di vista del rapporto peso/potenza la S 63 Amg, con un valore di 3,49 kg/cv, si attesta ai vertici. Da questo valore risultano prestazioni di marcia eccellenti: l'accelerazione da 0 a 100 km/h, a seconda del modello, è di 4,0-4,4 sec., mentre la velocità massima è di 250 km/h (limitata elettronicamente).