Rüsselsheim –  Dal lancio, avvenuto nel 2003, Opel Meriva è subito diventata un rierimento nel segmento delle piccole monovolume. La seconda generazione lanciata nel 2010 ha alzato il livello grazie a caratteristiche innovative come le FlexDoors incernierate sul retro, le sedute comode e flessibili, la posizione rilassata sui sedili anteriori e posteriori e molte soluzioni di stivaggio intelligenti.
Opel presenta ora la terza generazione di Meriva che sviluppa in modo coerente il progetto precedente, migliorandolo grazie a ingredienti di qualità superiore. Poche le novità di design. La vettura monta la nuova calandra già vista su Insignia, con la griglia anteriore elegante e caratterizzata da generose cromature e dal brillante design dei gruppi ottici. La tecnologia Led è ora disponibile per le luci per la marcia diurna e i gruppi ottici posteriori. La finitura cromata evidenzia la tipica linea di cintura a onda dei finestrini.
La vera e unicanovità della nuova Meriva è il motore diesel 1.6 Cdti che ha debuttato su Zafira Tourer, inizialmente disponibile nella versione da 100 kW/136 cv di potenza (320 Nm di coppia massima). I consumi sono limitati a 4,4 litri per 100 chilometri e le emissioni a 116 grammi di CO2 per chilometro, il 10% in meno rispetto al precedente 1.7 da 96 kW/130 cv, mentre accelerazione e prestazioni sono superiori. Nel 2014 giungeranno altri diesel 1.6, che avranno consumi ulteriormente ridotti e registreranno emissioni di CO2 inferiori.
Oltre al diesel 1.6, tutti i motori benzina e la versione Gpl rientrano già nei severi limiti alle emissioni della norma Euro 6. Il motore benzina 1.4 litri (88 kW/120 cv) adesso è offerto anche in abbinamento con il rinnovato cambio automatico a sei rapporti. I cambi manuali a cinque e sei rapporti sono stati migliorati per garantire innesti più precisi.
Nuova Meriva è anche dotata del nuovo sistema di infotainment IntelliLink, con navigatore integrato e comandi vocali. Il grande schermo a colori ad alta definizione da sette pollici si distingue per l’ottima leggibilità e la facilità d’uso, sul quale compaiono anche le immagini riprese dalla retrocamera. E’ anche possibile effettuare telefonate e streaming audio grazie al Bluetooth. Il Navi 950 IntelliLink viene offerto di serie con mappe complete di tutti gli stati europei e gli aggiornamenti possono essere facilmente scaricati mediante presa Usb.
I prezzi di nuova Meriva saranno annunciati a dicembre e le consegne cominceranno dalla terza settimana di gennaio 2014.