Milano – Attesa da tempo, arriva sul mercato italiano Elite 400, la nuova versione del maxiscooter di  Aeon. Capace di competere  con la concorrenza per dotazione tecnica rimane competitivo dal punto di vista del prezzo. Elite passa dunque da 350 a 400 cc. L’up-grade proposto da Aeon non tocca soltanto il propulsore ma si “allarga” a ciclistica e sovrastrutture, guardando al mercato europeo e proponendo soluzioni estetiche che fanno entrare di diritto il nuovo Elite nelle scelte del pubblico interessato ad un veicolo facile da guidare, confortevole e veloce in autostrada. 
Le dimensioni sono da maxi. Grande sella su due livelli, gomme di larga sezione, parabrezza aerodinamico, sottosella capiente, cruscotto ricco e serbatoio che consente grande autonomia (13,5 litri). Il nuovo Elite 400 è davvero accattivante, soprattutto nella versione in giallo e nero. Guardandolo da vicino ritroviamo una cura per i particolari non riscontrata in precedente e alcune scelte stilistiche di pregio. Prezzo in via di definizione, arrivo sul mercato ad inizio primavera 2014.

SCHEDA TECNICA
Motore monocilindrico, 4 tempi, 4 valvole, raffreddato a liquido cilindrata 346,4 cc, potenza 22 Kw a 6.500 giri, coppia 30 Nm a 6.500 giri, alesaggio x corsa  82 x 65,6 mm rapporto di compressione 10,6 :1, lubrificazione carter umido, pompa olio pressurizzata, accensione elettronica Efi version, avviamento  elettrico, trasmissione automatica, serbatoio carburante 13,5 litri.